Archivi del mese: giugno 2014

SENSIBILITA’

CREDONO NELLA LUCE GLI OCCHI MIEI CHE SANNO CAPIRE : PURE TU LO SAI POCHI SECONDI : PER CAPIR CHI SEI CHI SA AMARE, NON SI SBAGLIA MAI. IL BENE, NEL MONDO VA CERCATO E INSIEME ALL’AMORE, LA SINCERITA’ UNA … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie in italiano | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

SCAVU ‘A NATURA E CANTU

AERI VITTI DI : SPUNTARI ’U SULI FICIVA D’ORU TUTTA LA CAMPAGNA L’A’ TERRA, ARRACCAMATA DI VIOLI MENTRI FUMAVA L’A’ MUNTAGNA. ‘NNO CORI : ‘NNA SCIAMA D’AMURI NNE VINI L’A’ SINTIVA D’ACCHIANARI IU R’I’ PUETA ‘NVINTAVI L’U’ CULURI E MENTRI … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

SAGGIA PREGHIERA

VOGLIO PREGARE:CON COSCIENZA PER VALORIZZARE, IL MIO CANTO DI NON FAR COSE A CONVENIENZA DOLCE PREGHIRE : A CRISTO SANTO. IO SPERO : CHE NESSUNA COSA SFUGGI PERCHE’ TUTTO ME STESSO DEVO DARE SE PER CASO : MALE, MI DISTRUGGI … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie in italiano | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

PENSANDO TE: ANNA

PENSO DI ESSERE STATO LABORIOSO INSIEME A TE HO PERSO LA BELLEZZA MI MANCHI E DIVENTO IMPERTUOSO CON L’AMORE, NUTRIVI LA DOLCEZZA. ORA. ASCOLTO VOCI SCONOSCIUTE CHE SANNO ASSOPIR L’ANIMA MIA VIVO, MA IL PENSIERO NON DISCUTE E SPESSO……ABBRACCIO LA … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie in italiano | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

NATURA DISASTRATA

SI DICI : CH’E’ BEDDA LA NATURA A ‘MMIA TENI L’U’ CORI “SUSPISU” L’OMU SI BEA L’A’ BEDDA STATURA SI TALIA : E FA RUSSU L’U’ VISU. CHISTA L’EBBICA, DI Lì TRARIMENTI A DONNA UNN’A’ USA LA SUTTANA CI PIACI … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

JNNARU, NIVI E FRIDDU

QUANNU VIU L’U’ CELU ‘NCUPPUNATU E TRAMUNTANA SPUTA, NIVI E FRIDDU ‘U CORPU MIU, SI SENTI MARTURIATU E MI STRICIU L’ALI : COM’U’ ‘NGRIDDU. PI CURPA DU FRIDDU M’ASSURTIGGHIU STARI DINTRA, MI SENTU CARCERATU ‘NDI NA GNUNI FAZZU L’U’ CUNIGGHIU … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

FIMMINI E PUGRESSU

L’OMU FINIU, DI FARI L’U’ SPAVARDU TALIAVA ‘A FIMMINA E FACIA L’ACEDDU MU’ RICURDAVA, ME’ CUMPARI NURDU MENTRI CHI SUNAV’U’ TAMMUREDDU. ‘A FIMMINA ENN’E’ CHIDDA DI NA VOTA CHI L’OMU, ERA L’UNICU STRUMENTU C’A’ FIMMINA, CI TUCCAVA FAR’A’ ROTA E … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

FATTU DA STISSA PASTA

A SICILIA UNN’AVI PUNTI OSCURI CH’E’ SPOSTA, O’ SULI TU LU SAI CU AMURI SCRISSI STU CANTURI SCRIVIRI PUISIA, U’ STANCU MAI. IU CU STU VERSU, IMIT’U’ CARDIDDU MAGRAZZ’A’NATURA, USU LI PAROLI PURU S’IU : ARRISTAVI PICCIRIDDU MI BASTA, ‘NZOCCU … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

LA POVIRA MATRI CHIANGI

PARTISTI ‘NCERCA DI L’A’ CAMPAVITA DUNNI FINISTI, NNE VECCHIA NNE NOVA ‘NNO CORI : MI LASSASTI ‘NNA FIRITA MITTISTI A TO’ MATRI, A DURA PROVA. SI PUTISSI ACCARIZZARITI : L’I’ CAPIDDI DU CIUFFU VIUNNU, TI INCHIA LA TESTA E L’OCCHI … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

A PARITÀ

L’EBBICA, ‘NNI CANGIAU LU SISTEMA L’IVULUZIONI: NI PURTAU L’A’ PARITA’ LA DONNA RISURVIU L’U’ PUBLEMA CUNTA ‘A SO’ VUCI, ‘NNI LA SUCITA’. ORA TI CUNNUCI, UNA VITA SIRENA MITTI ‘MMUSTRA L’A’ PIRSUNALITA’ SI L’OMU SI STRAPAZZA, NUDDA PENA FINIU FARI … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento