Archivi tag: sicilia

Sicilia terra di ciuri

Quannu parlu da SICILIA ‘u me cori, si ‘nnamura ogni versu :  ti cuncilia ed’ogni rima, ti culura. Iu mi goru sta lustrura ogni ura : e’ primavera fa chi crisciu, di statura e nna testa, l’a’ ciurera. L’Etna fa,l’u … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Valuri ‘ncuntistabili

A SUD DA’ SICILIA C’E’ MARSALA TERRA DI RICORDI, E TRADIZIONI U MARI SITUATU, A FORMA D’ALA JUNGI L’ESTATI, CHI CUNZULAZIONI. ‘U VIGNETU CREA ECCELLENTE VINO ‘U MARI, L‘U’ CHIU’ PRIGIATU PISCI MARSALA  PA SICILIA L’U’ JARDINU OGNI GHIORNU : … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

I vopi du Bisciuni.. e trighi du Stagnuni

JUNGINN’A’ PRIMAVERA, GIA’ SI SAPI L’I’ MARINARA, TI  PISCANU L’I’ VOPI BEDDI E’ LUCENTI SU’ COMU LI PUPI BASTA  TALIALLI : L’A’  VULA  SI  RAPI. L‘U’ RICATTERI, ABBANNIANNU DICI ARRUSTU,CHINI, E FRITTI L’I’ PO FARI STI PISCITEDDI, SU DIGNI DI … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

“ A VALERIA “ MAMMA DI TRI FIGGHI MASCULI

  Ti prisintasti cu’nna masculiata e  gia’ chi purseri tutti sti trisori iu scrissi pi tia na MISSA cantata tu : sapisti ‘ntinniriri  l’u’ me’ cori. Tri masculi : tri ciuri ‘nno buche’ basta ci penzu,l’u’ pilu m’arrizza iu  da … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

L’amuri ti fa ricco: u sordu no

T’annachi picchi penzi chi purseri E ti criri di essiri chiu’ beddu Nna facci ti crisci l’u fumeri Crisci di pisu e cali di liveddu Cu tutti li ricchizzi ghi purseri Un la poi accattari la filicita’ Un roggiu d’oru … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Rimannu l’età

L’autru jornu truvannum’a’mari una spiaggia, mudesta nustrana dda ci truvai, l’i’ donni chiu’ rari era un tappitu,di carni munnana. Truvai  carni, ‘mbastata c’a’ rina stinnicchiata : e’  mis’a’ sciucari com’a’  pagghia, nni l’a’ sintina di l’u’ suli : si faciva  … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La campagna

Odoro  la  campagna alberi,  verdi  e  fiori pianura e montagna ci  dà molti colori. Campagna quale grazia ti  veste, il sole biondo il  cuore  mio si  sazia sognando questo mondo. La  natura : mi  consiglia con amore, la commento questa … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie in italiano | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

I Grutti di Castellana

Grutti di castellana tantu amata terra  chi hai stintatu la misura du  Patraternu : fusti illuminata sviscira maravigghia, l’a’ natura. Cintinara, e’ cintinara di scaluna tutt’autru sunnu, chi ciuri di serra sulu cu chi ci scinni sinn’adduna ci trov’u’ “PARADDISU” … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Omu di pagghia

Senza parrari vogghiu essiri ntisu nu lassau scrittu “SAN TUMMASU” a priera, nun ti porta ‘mparaddisu si  ogni  ghiornu  fai :  l’u’  travasu. Mi  basta  taliariti  ‘nni l’a’ cera p’iu  scavarti, ‘nfunnu l’u’ cori si u’sceccu ‘mpaiatu c’a’ tistera attrappatu, … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie dialettali siciliane | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Piango

Piango chi  muore al  tramonto  del sole a  chi  conta  le  ore a  chi urla, a  chi vuole tiene il cuore infuocato perché  tanto  dannato. Io  non trovo parole con l’età che riduce a  chi soffre il dolore e  non … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie in italiano | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento